Ogni parte dell'Italia è bella e sorprendente per la sua forma e storia. Il Nord è ricco di paesaggi diversi: maestose montagne e distese di laghi, valli e boschi, e, naturalmente, i paesi storici, ognuno con la propria storia, tradizioni e peculiarità.
Nell'abbraccio di vette alpine, sulle rive del Lago di Como, si trova la città di Lecco, che occupa la parte sud-orientale del lago ed è una delle principali arterie.
Questa città ha un'atmosfera speciale, che unisce il sapore del passato e del presente, mantenendo accuratamente le sue caratteristiche. La storia della città è altrettanto interessante e sfaccettata.
Le prime colonie in questa zona erano fondate dai Celti, che, nel tempo, furono sostituiti dai romani, i quali costruirono un insediamento militare e svilupparono qui un importante nodo dei trasporti. Nel 6 ° secolo, la città venne sequestrata dai Longobardi. In successione la città appartenne al Ducato di Milano, finchè dal 19 ° secolo, insieme al resto della Lombardia entrò a far parte del Regno d'Italia.
Passeggiando per il centro della città, è facile sentire il profumo dei tempi antichi, unendo i colori e tipiche attrazioni principali. Naturalmente, attira l'attenzione il simbolo di Lecco – la cattedrale di San Nicola del
18 ° secolo con una maestosa e imponente altezza del campanile di 96 metri a forma esagonale, soprannominato dai locali “il matitone”. La chiesa si trova su una collina con una vista magnifica della ricchezza naturale di Lecco e dell'attraente centro storico.
Dopo aver camminato sulle strade ciottolate della città attraverso l'area antica saranno degni di visita i seguenti siti:
Palazzo delle Paure, un edificio costruito nel 1905 per il servizio fiscale, ora svolge la funzione di museo.
Impressionante sarà anche Palazzo Falk, questo elegante edificio in stile rinascimentale, si trova sulla piazza principale Garibaldi ed e adiacente ad altri importanti siti storici : Palazzo di Croce di Malta e il Palazzo della
Banca Popolare.
Simbolo della città è il Palazzo Bovara dal nome del suo architetto, sede comunale dal 1927,
la cui casa è anche un punto di riferimento di Lecco . Nel cortile del comune si trova il planetario della città e un piccolo giardino.
Ma forse la maggior attrazione è il lungolago, dove oscillano dolcemente le barche ormeggiate e le barche a vela, dove durante il tramonto tutto diventa incantato riconducendo ai momenti di storia, dell'arte e ai profumi della tradizione. Sarà possibile gustare i piatti tradizionali sul lungolago, così come il delizioso gelato. Tante parole si possono rivelare circa la forma delle montagne rocciose che racchiudono e abbracciano il lago dando luogo spettacolari immagini e fantasie.
Per gli appassionati della navigazione e possibile effettuare crociere, visitando i luoghi più interessanti sul Lago di Como. Avrete cosi la possibilità di osservare i fantastici paesaggi formati da insenature montagne e ville che vi resteranno impressi nel cuore e nella mente... un’esperienza indimenticabile.
Gli appassionati di sport di montagna e di intrattenimento, sia in estate che in inverno, saranno sempre in grado di trovare il meglio in pochi minuti di auto da Lecco per esempio salendo ai piani d'Erna o raggiungendo i piani di Bobbio e Artavaggio.
Gli sport acquatici offrono una selezione variegata dalla canoa allo sport della vela. I veri intenditori potranno godere del panorama offerto dal parapendio, in provincia di Lecco, dove ogni anno si svolgono le competizioni internazionali. Infine, Lecco e i suoi dintorni possono offrire una varietà di musei, ville storiche e monumenti da esplorare.
Visitare questa città sarà un’esperienza unica e indimenticabile, forme, colori, eleganza architettonica, stile, profumi di una terra che con le sue meraviglie naturali colorerà i vostri cuori e lascerà un segno nella mente che ricorderete per tutta la vita.
La città di Lecco ha anche un'importante collocazione storica per quanto riguarda l'industria metallica del ferro. Nella storia è stata una tra le prime città italiane per la lavorazione del ferro tanto che è stata nominata “città del ferro”. Questo oggi da la possibilità di trovare vari loft e immobili industriali da ristrutturare a loft.