Noto ai molti poeti che dalle sue bellezze presero ispirazione per la scrittura di molte opere di
letteratura, impressionanti paesaggi fotografati dalla mente hanno dato vita a magnifici dipinti, non che le
riprese di film di fama mondiale hanno dimostrato i suoi fantastici paesaggi, così come le invenzioni tecniche, hanno ispirato Leonardo da Vinci in persona.
Il paese di Nesso che si trova sulla sponda orientale del Lago di Como è unico nel suo genere.
E' interessante che il suo nome deriva dal dio celtico dell’acqua chiamato Ness e non per caso il centro del paese è famoso per il gioco dei due flussi d'acqua chiamati Tuf e Nose, collegati in cascata al Orrido di Nesso.
Tutta la storia del paese è varia e interessante. Secondo i risultati di archeologi dopo accurati studi sono stati ritrovati reperti neolitici riguardanti la manifattura casalinga. In seguito i celti si stabilirono in questa zona, e dal 1 ° secolo AC il territorio fu conquistato dai romani. Dopo un lungo periodo di pace giunti al Medioevo, Nesso è stato coinvolto in numerosi conflitti tra Como e Milano. Dal 1497 per 1787 la città passò più volte in possesso di diverse famiglie nobili, tra cui i Visconti e addirittura famiglie di nobili spagnole.
Nesso è meritevole di attenzione grazie alle sue affascinanti attrazioni. Naturalmente, la prima a trarre l’interesse è la favolosa cascata del Orrido di Nesso, che collega i due fiumi, cadendo da un'altezza di 200 metri genera uno spettacolo veramente affascinante e mozzafiato. Si tratta di un fenomeno insolito che si può osservare passando per la strada ben visibile o su un bellissimo e antico ponte in pietra dell’età romana nel paese di Nesso scendendo almeno un centinaio di gradini ma anche con una barca che permette di passare sotto il ponte. Il momento migliore per osservare lo spettacolo naturale della cascata è la sera, durante e dopo il tramonto, osservandola si rivive il profumo della sua storia mischiata ai suoi profumi.
Unica è la Chiesa dei SS. Pietro e Paolo, grazie alla sua posizione sul lago e i celebri affreschi e stucchi all'interno della chiesa.
Un buon rappresentante dello stile barocco è la chiesa del 'Assunzione della Vergine Maria, costruita nella prima metà del 17 ° secolo. La chiesa vanta affreschi del 17 ° secolo, conservati fino ai nostri giorni.
Patrimonio notevole è la Chiesa di San Martino, realizzata in stile romanico, si trova nella città adiacente di Careno raggiungibile a piedi. L'interno della chiesa è ricco di antichi affreschi, mentre dall'esterno
si ha una vista mozzafiato sul Lago di Como della quale resterete incantati.
Percorrendo le antiche strade con molte salite e discese, e possibile rivivere la storia del suo passato in un affascinante contesto che ci farà godere della magia e il fascino di questa fantastica zona del lago di Como.